Whimsical War: gioco su cellulare con ricompense in bitcoin

Parliamo oggi di un gioco per dispositivi mobili, sviluppato per conto del colosso nipponico del mining GMO, che potrebbe diventare la killer app nel mondo del crypto gaming. Magari non avrà una grafica mozzafiato come 9lives Arena, qui precedentemente recensito, ma almeno non è in fase di sviluppo, anzi, funziona perfettamente e garantisce un’ottima giocabilità e coinvolgimento. E già regala bitcoin ai giocatori in cima alla classifica, sebbene siano pochi spiccioli.

Whimsical War: un’arena frenetica e divertente

Il titolo, disponibile per dispositivi iOS e Android, è accattivante e buffo, in puro stile nipponico. Si tratta di un combattimento real-time strategico, che ha come obiettivo la conquista del territorio e la distruzione delle torri difensive nemiche. Un tower defense atipico, per una partita, contro avversari online, che dura soli 3 minuti. Lo stile è molto colorato e infantile, ma non bisogna lasciarsi trarre in inganno: si tratta di un gioco impegnativo e altamente basato sulla strategia e sui tempi stretti per prendere decisioni. Si schierano i propri personaggi (buffi animali, ognuno con caratteristiche diverse), sul campo di battaglia, e si deve conquistare più territorio possibile, sottraendolo all’avversario. I modelli 3d dei personaggi, l’audio e l’intera atmosfera risultano spassosi e in stile cartoon giapponese, cosa che soddisferà i gusti di alcuni, ma potrebbe far storcere il naso da altri.

Whimsical War: una battaglia territoriale in real-time – Fonte sito ufficiale

Reward stagionali in bitcoin

Il sistema di ricompense è già attivo, e, anche se non farà arricchire nessuno (il premio per il primo classificato della stagione, infatti, è di 1500 JPY, pari a circa 10 euro), è pensato per ricompensare i primi 1500 giocatori con più punti, il che non è poi così male. La reward viene calcolata in JPY (per evitare la volatilità eccessiva) e, al momento del pagamento, viene convertita in BTC e inviata all’indirizzo bitcoin specificato dal giocatore, all’interno della schermata delle opzioni del gioco. Il tutto si basa sul sistema CryptoChips, sempre sviluppato da GMO per la gestione di ricompense crypto per i gamer. Le istruzioni per inserire il proprio indirizzo Bitcoin direttamente nel setup del gioco sono sul sito ufficiale. Per vedere le altre novità sull’azienda nipponica che sta recentemente irrompendo nel panorama crypto, vedi anche il post precedente: GMO produce nuovo software per il mining di Zcash.

Le rewards in CryptoChips, pubblicate sul sito ufficiale del gioco

Considerazioni finali

Sicuramente il gioco è ben realizzato e ha per lo meno il merito di non essere in versione alpha o beta, anzi risulta già maturo e giocabilissimo. Potrebbe non piacere a tutto il pubblico dei gamer, per via dello stile scherzoso e fumettistico, ma è pur sempre dotato di una buona profondità di gioco, visti i tantissimi caratteri disponibili, il sistema di ricompense e ranking e le molteplici strategie utilizzabili. Purtroppo le reward sono abbastanza inconsistenti, dal punto di vista economico, e questo potrebbe essere l’unico punto dolente. Ci auguriamo quindi che gli sviluppatori e GMO decidano di aumentarle in futuro, se l’iniziativa avrà successo. Quello che più conta, al momento, è poter vedere un meccanismo efficace che faccia entrare le crypto nel mondo dei videogame, e Whimsical War sembra essere riuscita nell’intento, a suo modo.

Sviluppatore software professionale dal 2006, appassionato di crypto dal 2013, attualmente impegnato, tra le altre cose, nello sviluppo di coinrush.it

  • 6
  • 1
  •  
  •  
  • 1
  •  

Acquista Moneta Bitcoin Fisico





Post nella categoria: Crypto Gaming - Tag: / / / / / / /
Pubblicato il 05-10-2018

Lascia un commento