Mining di Ethereum – Comparazione Schede Video

Minare crittovalute, non solo un hobby da nerd

La “febbre del mining” sembra imperversare sempre di più, anche in Italia, da quando le criptomonete  sono diventate sempre più popolari anche sui media mainstream. Va sottolineato che il mining è un mercato altamente competitivo, per cui richiede un’attenta valutazione di tutti i possibili parametri in gioco e capacità di rapido adattamento ad una realtà in continua mutazione.

Ethereum e le altre altcoin

Tra le ormai numerosissime criptomonete, Ethereum mantiene salda la sua posizione, come la seconda coin più “grande” (e capitalizzata), dopo Bitcoin. Mentre il mining di bitcoin rimane un’impresa ardua, con dispositivi ASIC che rapidamente vanno esauriti e diventano velocemente obsoleti, il mining di altcoin sembra mostrare una progressiva crescita di interesse, essendo più profittevole e praticabile anche con un budget (in hardware ed energia elettrica) molto più ridotto. Ethereum, in particolare, risulta appetibile da minare per alcune sue caratteristiche: è la moneta usata per le ICO (Initial Coin Offerings) delle nuove crypto che verranno lanciate sul mercato, e, tramite gli smart contracts offre funzionalità ulteriori rispetto al “fratello maggiore” bitcoin.

Scegliere le giuste GPU, una giungla di possibili opzioni

Una scelta oculata della GPU più adatta per minare non è così semplice, e deve passare da un lavoro di comparazione accurato e meticoloso.
Spesso i miner non cercano la scheda video più potente e performante, ma quella capace di ripagare il suo costo in tempi più brevi possibil. Si tratta, in pratica, di verificare la capacità di hashing della scheda per uno specifico algoritmo, il suo consumo energetico in watt, il prezzo e la sua reperibilità sul mercato (spesso le migliori schede video vanno esaurite in pochi minuti, non per improvviso interesse dei gamers ma per un’altissima richiesta da parte dei minatori).

Schede video a confronto, ecco i risultati

La nostra analisi si basa qui sull’algoritmo Ethash, che è quello utilizzato da Ethereum ma anche da numerose altre crypto, quali Ethereum Classic (ETC), Musicoin (MUSIC), Expanse (EXP), Ubiq (UBQ) e molte altre. A seconda del momento, si deciderà quale sia tra tutte, la moneta che potrà dare il miglior guadagno nelle 24 ore.

NB non abbiamo preso in considerazione le nVidia (1080 in particolare) per questo post, in quanto su algoritmo Ethash non sono abbastanza profittevoli, ma risultano più efficaci su algoritmi Equihash, Cryptonote, Lyra, etc.

I Mh/s e watt consumati sono ricavati da appositi tool online e non sono soggetti a variazioni nel tempo (ovviamente occorre aver correttamente configurato il miner per prestazioni ottimali).  Il costo delle schede è ricavato dai prezzi trovati online ed è ovviamente soggetto a variazioni (abbiamo scelto i prezzi più competitivi per ogni modello, evitando siti esteri, dove spese di spedizione o costi doganali rischierebbero di far lievitare la spesa finale).

Abbiamo inoltre considerato costi, performance e consumi per set di 2 schede video (ove indicato con la dicitura 2x) per compararle con la Vega 56 e la Vega 64, che sono invece qui considerate come schede singole (1x), visto che i costi e le prestazioni si avvicinano a quelli di 2 schede di altro modello.

GPU Consumo Watt Mh/s (Ethash)
Costo
2x Radeon RX 480 8Gb 270 59 640 €
1x Radeon RX Vega 56 210 36,5 590 €
2x AMD Radeon RX 580 8gb 270 60,4  600 €
2x AMD Radeon RX 570 8Gb  240  55,6  630 € *
1x Radeon RX Vega 64 230 40 850 €

Fonte dati (Mh/s e consumo Watt) whattomine.com

* prezzo su hdiscount.it

Analisi dei dati e conclusioni

Come si può vedere, a fronte di un leggero vantaggio nella performance delle 480 e 580 in Mh/s, abbiamo però un costo nettamente più elevato, oltre che un maggior consumo in watt, rispetto alla 570.

La Vega 56, invece, si distingue solo per minor consumo energetico, senza offrire però nessun altro aspetto positivo dal punto di vista della performance e del prezzo.

Tirando le somme, la RX 570 risulta senza dubbio la scelta migliore. Ma fate attenzione, se comparate i prezzi, a non tener conto della RX 570 MINI, che ha prestazioni inferiori e una sola ventola anzichè due.

 

Acquista Sapphire Radeon RX 570 8GB GDDR5 su HDiscount

— Per ulteriori aggiornamenti su Ethereum visita la sezione Ethereum (ETH)

 

SAPPHIRE PULSE RADEON RX 570 8G GDDR5

315,00 €
7.7

prezzo

8.0/10

performance

8.5/10

reperibilità

6.5/10

Pro

  • buon rapporto prezzo / performance

Contro

  • scarsa disponibilità

Sviluppatore software professionale dal 2006, appassionato di crypto dal 2013, attualmente impegnato, tra le altre cose, nello sviluppo di coinrush.it

  • 19
  •  
  •  
  •  
  • 2
  •  

Acquista Ledger Nano su Amazon





Post nella categoria: Mining - Tag: / / / / / / / / / /
Pubblicato il 20-02-2018

Lascia un commento